La Provincia di Lecco da tempo sta prestando particolare attenzione al tema dell’accesso al mondo del lavoro dei giovani, soprattutto quelli in condizione di maggiore fragilità.

A febbraio è stata insidiata un’apposita task force composta dai responsabili dei vari servizi del Centro per l’Impiego, per elaborare proposte efficaci di politiche attive e buone prassi per affrontare questa problematicità sociale.

Una prima iniziativa promossa dal Servizio Fasce Deboli dellaProvincia di Leccoriguarda la realizzazione di 3 Protocolli Operativi, che prevedono una collaborazione fra la Provincia ela Comunità Don Guanelladi Lecco, la Comunità di via Gaggio di Lecco ela Comunità Villa Virginiadi Cassago Brianza per la gestione di percorsi di accompagnamento al lavoro di giovani in carico alle comunità stesse.

Nello specifico verranno attivati percorsi condivisi di accompagnamento al lavoro personalizzati e di tirocini formativi al lavoro.

“Nei prossimi giorni – spiega l’Assessore al Mercato del Lavoro Fabio Dadati presenteremo un progetto complessivo che comprenderà strategie operative a favore dei giovani under 30 e dei giovani che si presentano deboli rispetto all’attuale mercato del lavoro”.